ZAYER partecipa alla EMO 2019, che si svolgerà ad Hannover dal 16 al 21 settembre, per presentare i suoi ultimi progressi nelle soluzioni di lavorazione di alto livello.

I partecipanti alla fiera potranno conoscere in dettaglio i modelli ARION G e KAIROS, che saranno esposti in uno stand di oltre 400 m2.

ARION G

Il centro di lavoro multitasking ARION G unifica la capacità di fresatura e tornitura sulla stessa macchina. Grazie alla sua struttura a ponte, consente di tornire facilmente, sia diametri esterni che interni, senza utilizzare utensili di grandi lunghezze e dare maggiore rigidità e affidabilità.

ARION G ha una tavola rotante con motore diretto, diam 2000 mm e una grande capacità di carico (20 Ton). Ha una testa birotativa a 45° con rotazione in continuo e con elettromandrino da 42 kW a 15.000 min-1 e una elevate coppia. Nello stesso elettromandrino è possibile bloccare sia gli utensili di fresatura che quelli di tornitura, poiché l’elettromandrino ha un bloccaggio  speciale per gli utensili di tornitura.

KAIROS

Con un design rinnovato, KAIROS è il risultato dell’evoluzione della gamma delle colonne mobili, con altezze maggiori, maggiore potenza e coppia maggiore, ma mantenendo le caratteristiche di precisione e affidabilità, caratteristiche che sono un punto di riferimento del marchio Zayer. Questo nuovo modello si distingue per la sua grande versatilità ed è destinato alla lavorazione di pezzi di grandi dimensioni.

La KAIROS esposta è equipaggiata con cremagliera e 4 motori per gestire al meglio i grandi spostamenti verticali, migliorando così la dinamica dell’asse.

La stazione di cambio testa automatica è mobile sull’asse longitudinale, consentendo così l’utilizzo della macchina in tutta la sua corsa longitudinale.

La piattaforma dell’operatore ha subito molti miglioramenti ergonomici e pratici, con maggiore spazio per l’operatore, ottenendo un design lineare e utilizzando pannelli  insonorizzati. Sono stati aggiunti una consolle di controllo numerico regolabile e una migliore illuminazione a LED, oltre all’installazione di una telecamera per facilitare la visibilità delle zone morte. La piattaforma KAIROS ha anche movimento verticale e un avanzamento trasversale per il controllo della lavorazione nelle aree alte dei  particolari.

SOLUZIONI SMART

ZAYER è impegnata nel costante miglioramento e nello sviluppo di tecnologie che rispondano alle esigenze dei clienti, evolvendosi verso soluzioni ottimali che si adattano ad ogni circostanza.

Usiamo proprie e terze parti biscotti, per l'analisi della navigazione degli utenti.

Cookies